Skip to content

Guardians of the Galaxy – the most entertaining movie of the year

11 agosto 2014

ITALIAN

Si e’ detto tanto di questo film, era attesissimo e si sapeva. Ho sentito anche alcune critiche del tipo “ma dal trailer sembra che i protagonisti siano dei buffoni, che fanno i comici!”.

Ebbene, GUARDIANS OF THE GALAXY

vi stupira’ enormemente! Se pensavate di affibbiargli un aggettivo, sappiate che non basta: dovrete trasformarlo in superlativo assoluto. Questo film e’ stata un’assoluta sorpresa per me, voto 10 e lode!!

La locandina del film! (immagine: dalla rete)

La locandina del film! (immagine: dalla rete)

Non ero a conoscenza di questi eroi Marvel, quindi ho dovuto documentarmi un po’ su internet e in fumetteria. Non ho voluto scavare troppo, volevo che rimanesse un po’ una sorpresa. E in effetti, delle cose che ho letto non ci ho capito molto… tanto che mi interessava piu’ che altro sapere COME si e’ formato il gruppo dei Guardiani della Galassia. E questo film risponde esattamente alla mia domanda! Lasciamo quindi perdere che cosa saranno i Guardiani della Galassia in futuro… perche’ e’ sicuro che quel futuro ci sara’, e sara’ incredibilmente denso di combattimenti ai confini dello spazio… il film vi catapulta direttamente nel PRESENTE. Con un breve inizio in un passato recente, che sicuramente capirete, e che ritornera’ per tutta la durata del film, fino alle scene finali.

Sono bellissime le prospettive che apre: da una parte, se ci pensate bene, ci sono degli eroi Marvel di stanza sul pianeta terra, vedi Captain America, Iron Man, Hawkeye, Natasha Romanoff, Hulk… giusto dei nomignoli, insomma! E sulla Terra, abbiamo visto, ne sono successe di cotte e di crude…

Poi arrivo’ Thor, da un altro mondo situato chissa’ dove, che grazie al Tesseract era capace di aprire le porte di altri mondi, e viaggiare in brevissimo tempo attraverso chissa’ quali dimensioni e chissa’ quali distanze. Morale: gli eroi terrestri capiscono che la Terra non e’ il solo pianeta abitato. Ce ne sono alcuni altri.

In “Guardians of the Galaxy” le prospettive vengono chiaramente ribaltate: chissa’ dove nello spazio, nello stesso tempo presente in cui sulla Terra iniziano a scoprire che non sono da soli, vivono alieni di ogni possibile razza che sono alle prese con trattati di pace, criminalita’ di tutti i giorni, collezionamento di reperti archeologici spaziali, evasioni da carceri di massima sicurezza, astronavi, ingegneria genetica, e chi piu’ ne ha, piu’ ne metta. Insomma, lo sanno da tempo che non sono da soli, che nello spazio vivono migliaia di specie la cui pacifica convivenza non e’ sempre possibile.

E la Terra e’ solo uno dei pianeti, loro lo sanno benissimo, tant’e’ che non gli interessa molto… il Tesseract e’ quasi (e sottolineo quasi) misera cosa in confronto ad altri manufatti che ci sono in giro per la galassia… sono ben altre le cose in gioco qui!

Non vi svelo altro, andate a vederlo! Un’avventura incredibile, non ci sono altre parole!

E, come sempre, mi raccomando di rimanere fino alla fine dei titoli di coda: la credit scene e’ veramente fantastica!!

ENGLISH

Much has been said about this highly anticipated movie, and we knew it. I’ve also heard some criticism, kind of “from the preview trailer it seems that the characters are buffoons, like the comedians“.

Well, GUARDIANS OF THE GALAXY will amaze you tremendously! If you already thought an adjective, just be prepared to amplify it, because it won’t be enough: you’ll have to turn it into absolute superlative. This movie was a complete surprise to me, just excellent!!

image

Image from the website Marvel.com

I was not aware of these Marvel heroes, so I had to read up a bit on the internet and in comics. I did not want to dig too much, I wanted to keep a little of surprise. And in fact, the few things that I read actually I did not understand very much about what interested me more than anything else: HOW the group of Guardians of the Galaxy was formed? This movie responds exactly to my question! So forget about what will be in the future of the Guardians of the Galaxy because it’s sure that there will be tough futurewith incredible amount of fighting at the edge of space the film will catapult you directly into THEIR PRESENT. A quick start in the recent past, which you will certainly understand, and that will return for the entire duration of the film, until the final scenes.

The prospects the movie opens are beautiful. Think about it: on the one hand, there are Marvel heroes stationed on planet Earth. They are Captain America, Iron Man, Hawkeye, Natasha Romanoff, Hulk… pretty famous, aren’t they?!? And on Earth, we already saw it, any sort of things has happened

Then came Thor, from another world, located “who knows where”. Thanks to the Tesseract, jewel from Odin’s collection, he was able to open the doors to other worlds, and to travel almost instantly through amazing distances. What did they learn? The heroes from Earth realized that the Earth is not the only inhabited planet. There are a few others, right?

Guardians of the Galaxy flips prospectsat about the same time (the present) where heroes on Earth are beginning to discover that they are not alone, somewhere in space aliens of every possible race just live together, struggling daily routines, peace treaties, crime scenes, archaeological space stuff, escapes from maximum security space prisons, starships, genetic engineering, etc etc... I mean, they already know that they are not alone, that the space is home to thousands of species whose peaceful coexistence is not always possible. Among them, there is Peter J. Quill, one of the protagonists.

Earth is only one of the planets, they all know it very well, so that nobody cares too much of planet Earth… the Tesseract almost appears (and I stress almost) paltry thing in comparison to other artifacts that are out there in the Galaxy just bigger things to fight for!

I cannot tell you anything more than this, so just go watch it! An incredible adventure, there are no other words!

And, as always, I highly recommend you stay until the end of the credits: the credit scene is truly fantastic!! A movie for the lovers of the ’80s and ’90s… that’s it!!

Stay tuned,

  PMJ

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: