Skip to content

Un pregio

24 dicembre 2013

L’unico vantaggio di lavorare oggi e’ che quell’odiosa subway e quel f*****g bus M96 crosstown erano semi-deserti.
Insomma, non completamente… gente in giro ce n’e’ sempre. Ma almeno c’e’ tanto posto a sedere, senza il rischio di doverti fare spazio tra due pesi massimi che – dico io, cazzo – gli dovrebbero negare la possibilita’ di acquistare biglietti per i mezzi pubblici e costringerli a farsi a piedi tutti gli spostamenti inferiori ai 3 km.
E sono stato anche buono (visto che c’e’ ancora gente che pensa che “a Natale bisogna essere piu’ buoni”), per non dire una distanza maggiore. Ieri sera in metro c’era un tizio che occupava 3 posti. E dico 3. NON deve esistere una roba cosi… il bello e’ che si sforzava di occuparne 3, quando avrebbe potuto fare meno lo sborone ed occuparne 2 canonici. La chiamano una citta’ “libera”.

La scena del gangster nel film "Home Alone 2" (Immagine: dalla rete)

La scena del gangster nel film “Home Alone 2” (Immagine: dalla rete)

Maybe I’m off my hinges, but I believe you. That’s why I’m gonna let you go. I’m gonna give you to the count of three to get your lousy, lyin’, low-down, four flushing carcass OUT my door! 1… 2…
[Fires with the gun]

… 3.
Merry Christmas, you filthy animal.
[fires again!]

And a Happy New Year.

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: