Skip to content

Altra “malattia” da piscina?

10 giugno 2013

La notizia pare arrivi proprio dal CDC – Center for Disease Control, nota organizzazione Statunitense. Secondo me va presa un po’ con le pinze…

In realtà, se spacciata così per così senza spiegazioni, potrebbe sollevare polveroni inutili. Leggete un po’ cosa riporta anche il sito affariitaliani.it (ecco un estratto):

Parlando di piscine, di solito, il primo problema che ci si pone è quello della pelle e della presenza di troppo cloro al suo interno per mantenere l’acqua pulita. 

Io qui ci aggiungerei anche le verruche, tra le possibili patologie dermatologiche… ma per ora sorvoliamo.
PMJ

Ci dimentichiamo purtroppo di un altro nemico: i batteri fecali, pericolosa fonte di infezione. Un allarme in tal senso è stato lanciato dal Centro per la prevenzione ed il controllo delle malattie statunitense (CDC), ma non è difficile ipotizzare che questo problema sia diffuso anche nel nostro Paese. D’estate, quando fa caldo, rifugiarsi in piscina è spesso l’unico modo per non soffrire eccessivamente l’afa se non si ha modo e tempo di raggiungere il mare. Il potersi rinfrescare in salute nell’acqua dovrebbe essere un diritto di tutti, senza per questo rischiare di sentirsi male subito dopo.

Come si fa a sentirsi male subito dopo? Devi farti una congestione o un infarto, se vuoi star male subito dopo… ma anche qui lasciamo stare, sorvoliamo.
PMJ

Il batterio che gli esperti hanno trovato in percentuali maggiori nelle piscine esistenti prese a campione è proprio l’Escherichia coli, il germe fecale per eccellenza.

Immagine tratta dal sito vasto24.it

Immagine tratta dal sito vasto24.it

Questa contaminazione viene dalla scarsa igiene dei bagnanti e dalla loro sconsideratezza. Come indichereste voi una persona che non si lava accuratamente prima di gettarsi in acqua o qualcuno che magari sofferente di diarrea decide di buttarsi comunque in acqua e far finta di nulla se “qualcosa” fuoriesce? Sono proprio questi due comportamenti a rischio, secondo gli esperti americani, a contaminare le piscine statunitensi. Spiega in tal senso il dr. Michele Hlavsa, direttore del Healthy Swimming Program del CDC: “Il cloro e altri disinfettanti non uccidono i germi istantaneamente. Motivazione per la quale è importante per i nuotatori proteggere se stessi dal non ingoiare l’acqua in cui nuotano e per proteggere gli altri, mantenendo feci e germi fuori dalla piscina facendo la doccia prima di entrare in acqua e non nuotare in caso di malattie con diarrea”.

Il problema è proprio quello della scarsa igiene, sono assolutamente d’accordo!! Troppo spesso la piscina viene presa d’assalto anche per poi “non doversi più lavare” con una bella doccia a casa. Insomma, ci si da’ una lavata in piscina, e poi magari si fa la doccia nelle strutture adiacenti. C’è chi salta deliberatamente la doccia obbligatoria prima di tuffarsi, oppure chi si bagna di corsa e poi entra. Io direi che è la mentalità di partenza, ad essere sbagliata!

Seconda cosa, questa volta per non ingigantire, precisiamo che il batterio Escherichia coli ha un nome che fa paura solo per quegli stupidi casi saltati alla ribalta delle cronache pochi mesi or sono… ma è un batterio assolutamente comune e praticamente ubiquitario. Quindi, se siete gente che non lava le mani 20 volte al giorno, state sicuri che un po’ di Escherichia sulle mani ce l’avete anche voi in questo momento.

Morale della favola: starò attento, se dovrò andare in piscina qui a Gotham city. Da parte vostra, tenete sempre presenti i consigli sopra riportati!

Buona settimana a tutti!!
PMJ

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: