Skip to content

Evoluzione

6 giugno 2012
tags:
by

Non è sempre facile andare avanti. Per la maggior parte del tempo ci impegniamo per uno o più obiettivi, ci impegniamo per raggiungere i nostri sogni, ci impegniamo per far avverare i nostri desideri e quelli dei nostri cari. Ci “sbattiamo” tantissimo, ma chissà quanti anni passeranno prima di vedere i risultati di ciò che facciamo… o forse non li vedremo mai, chi lo sa. Insomma, ne parlavamo l’altro giorno… però se faccio un passo indietro, mi torna in mente una delle ragioni portanti di molte delle mie scelte. Specialmente quelle degli ultimi anni.

Non si smette mai di imparare, e di conseguenza nemmeno di sbattersi, e nonostante tutto il nostro impegno non potrà mai essere univocamente riconosciuto. Come si suol dire: per alcuni sei bravo, per altri sei normale, per altri sei uno scansafatiche. Per alcuni non sei nulla, per altri sei già qualcosa, per altri ancora sei molto, per pochi sei (forse) tutto. O quasi.

Ci sono momenti particolari per fare i bilanci? Non so… fine anno? Ricorrenze particolari? Compleanni? Forse non fa differenza… ogni momento, se si vuole, è buono. Beh, se in questi giorni dovessi fare un bilancio, direi che ho molte persone su cui contare, che mi sostengono in diversi modi, che mi tirano su il morale quando serve, o che almeno ci provano. Direi che si fa un passo alla volta, ma indietro non si torna (per fortuna, o purtroppo… perché i giorni passano!). Direi che i problemi si presentano costantemente, ma in un modo o nell’altro si risolvono. Direi che ho superato molte paure, ma ce ne sono ancora alcune a cui sto lavorando. Direi che ho fatto tante stupidaggini, ma nulla di irreparabile, e mi sono servite per crescere. Direi che ho fatto saltare i nervi a molte persone, ho combattuto con altre, ne ho offese un po’ (con parole o gesti)… ma mi consola il fatto di essermi limitato rispetto a quanto mi diceva l’istinto, e così posso ancora dire che non tutto è perduto: sono persone che voglio continuare ad avere nella mia vita, e sono pronto a pagare eventuali prezzi. Ho fatto cose sbagliate, ma anche un discreto numero di buone azioni.

Insomma: se siamo arrivati ad un certo punto, non è perché ci sono una serie di appigli davanti a noi che ci rendono il percorso facile… ma è per tutto ciò che ci siamo lasciati alle spalle. Detto questo, gli ultimi giorni sono stati intensi ma con qualche – tutto sommato – piccola conquista!

Tipo una mail arrivata il giorno del mio compleanno, intitolata:

AVVIO PROCEDURA DI ATTIVAZIONE UTENTE STRUTTURATO: PAOLO MAZZOLA

Nuovo indirizzo mail:  paolo.mazzola@unimib.it

Buona notizia, direi! Se non altro, mi fa sentire che esisto!

Oppure la mail arrivata ieri: accettato nuovo manoscritto, codice identificativo #####.

Anche questa, in un periodo così denso, è una buona notizia! E siamo solo all’inizio, bagai… di carne al fuoco ce n’è tanta, e speriamo che non si bruci!

Piccole cose, ma mi soddisfano, almeno per oggi! A parte questo, vi è mai capitato di provare la sensazione che qualcosa stia per cambiare? Ci sono periodi in cui la avverto più di altri, ma non riesco bene ad identificare che cosa possa riguardare. Non sono neanche sicuro di che scala possano avere, questi eventuali cambiamenti.

Bando alle ciance, per oggi ho finito, quindi posso staccare la testa per qualche minuto! Potrei andare a vedere per la Mountain Bike che avevo deciso di regalarmi, e magari anche per un paio di occhiali da sole che da troppi anni mi mancano! Non mi dispiacerebbero quelli di Ethan Hunt in Mission:Impossible 2 (anche se sono più da Colcia, che da Paolo Mazzola)…

Un altro sogno legato a questi occhiali è che abbiano un cellulare integrato e che siano in grado di autodistruggersi. Così almeno se mi chiamassero per lavoro durante l’ormai prossima estate dicendomi “ci dica almeno dove va in vacanza”, io potrei rispondergli: “Se vi dicessi dove vado, non sarebbe una vacanza”… mentre li lancio in aria dietro di me e loro si autodistruggono… idolo…

Alla prossima!
PMJ

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: