Skip to content

Quorum

13 giugno 2011
by

Quorum raggiunto.

Il mio commento? Ben riassunto da una collega che oggi mi diceva “non me ne frega assolutamente niente” (e meno male che non gli avevo chiesto nulla!).

Scherzi a parte, ciò che fondamentalmente mi interessava era il nucleare. Adesso lasciamo perdere, non entriamo nei particolari…altrimenti rischio che chi non sa nulla va su Google, si legge due cagate, e poi mi controbatte qualcosa pensando di essere intelligente. Oppure rischio che mi scriva qualcuno che davvero di più ne sa, tipo il mio amico fisico, il Marians, oppure altri dal valore pienamente riconosciuto (tipo i miei mitici prof, coloro che mi hanno insegnato la fisica).

Quel che mi pare è che i manifesti in giro abbiano fatto troppa presa su una buona massa di gente, alla quale bastano affermazioni tipo “l’acqua è un bene pubblico”, o “l’acqua da la vita”, o “l’acqua è di tutti”, o cagate del genere per decidersi a mettere un sì su una scheda.

Ah ah ah ah ah ah

Stavo sentendo in sottofondo gli interventi dei politici (la TV la sta vedendo mio papà), e a parte confermare la mia poca stima nei loro confronti, quello che ha detto “ha vinto Facebook” ha detto probabilmente la cosa più vicina alla realtà. Questo lascia intendere molte cose. Esattamente quello che stavo dicendo! La pubblicità, subliminale o non, è la vera anima dell’Italia…

Come si dice dalle mie parti, “Povera Italia!”.

L’acqua è sì un bene pubblico, ma la rete idrica fa così schifo che gli sprechi ci fanno indirettamente spendere un sacco. Adesso che ha vinto il sì (come del resto sapevamo tutti sarebbe successo, senza necessità di fare tanto casino), visto che sono decenni che aspettiamo, vedete di rinnovarla con i soldi pubblici questo schifo di rete idrica! Altrimenti il “sì” rimarrà solo uno scarabocchio messo su due schede, e la gente continuerà a credere di aver fatto chissà quali innovazioni… gira e rigira, la politica è sempre la stessa… e non ci vuole molto per capirlo.

Cosa ho votato io? Non è dato saperlo bagai, dicono che il voto sia segreto… e robe varie. In ogni caso, avessi anche votato in modo da essere l’unico contro milioni di persone, per me sarebbe esattamente la stessa cosa. Sarei fiero di esserlo! Superfluo dirlo… ma metterei subito “MI PIACE”!

In ogni caso, ricordatevi che “tutto va come deve andare”. O perlomeno, così dicono.

Ripensavo come un flash a quale sia la mia idea di politica; una volta Simo mi ha fatto morire raccontandomi di un incontro ravvicinato con un tipo vestito da Darth Vader. Beh, l’idea di politica che espresse quel giorno, è una di quelle che apprezzo di più!

Ma siccome oggi sono sverzo, sono stanco, e pare che ce la stiano mettendo tutta per cercare di farmi ammalare (impossibile…), proprio oggi la mia idea di politica e leggi è la seguente:

Politica = "In città sei tu la legge, QUI SONO IO. Lascia perdere. Lasciami stare o scateno una guerra che non te la sogni neppure."

E se morissi domani, sulla lapide voglio si scriva:

Qui giace John Rambo: decorato con la medaglia al valore del Congresso, sopravvissuto a innumerevoli missioni dietro le linee nemiche, ucciso per vagabondaggio in un paese di stronzi.

[Colonnello Trautman]

Che dire fratelli, il mondo è bello perchè è vario. Ma se riuscissimo a migliorarlo, a farlo trovare più bello a coloro che verranno dopo di noi, quello sì che sarebbe un risultato.

Buona settimana bagai!

PMJ

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: